Program description Italiano

EUROPEAN STRUCTURAL ORIENTATION PROGRAM FOR MIGRANTS

L’Italia è da anni uno dei principali paesi di arrivo per i migranti nell’Unione Europea con numeri record nel 2016- comunque,finora manca una coerente risposta da parte della UE e i suoi stati membri al flusso migratorio e a questi individui nella ricerca di una nuova vita.
Rispondendo all’esigenza di costruttive ed innovative strategie di integrazione, ESOP (Programma di Orientamento Strutturale Europeo) vuole presentare il territorio europeo nel suo contesto produttivo e dare la possibilità ai giovani migranti di trovare soluzioni tangibili di collocarsi e ricollocarsi all’interno della società europea?.
Il programma potenzia i migranti per consentire loro di prendere in mano attivamente le proprie vite anziché rimanere intrappolati in un ruolo passivo.
Si possono solo prendere decisioni coscienti e poi metterle in pratica se si ha la necessaria conoscenza e gli strumenti per farlo. Una serie di servizi nell’educazione civica, nella qualificazione professionale, un’introduzione nel contesto europeo rilevante per gli originari di paesi terzi e corsi di lingua in italiano e tedesco come chiave per l’integrazione aiuta i partecipanti a collocarsi nel loro nuovo ambiente e diventare parte di esso.
Allo stesso tempo, con la realizzazione e l’accompagnamento culturalmente sensibile di attività di scambio interculturale avvicinando migranti e la società autoctona noi reagiamo al fatto che l’integrazione è possibile solo se entrambe le parti sono preparate ed allenate per essa. L’integrazione non è una strada a senso unico, ma può essere raggiunta solo con l’impegno attivo e la volontà di tutti.
Molte realtà della vita dei migranti sono caratterizzate da una migrazione continuata all’interno dell’Europa, in migliaia di casi dall’Italia alla Germania. ESOP reagisce a questo dato e mira a formare questa realtà nel miglior modo possibile accompagnando i giovani migranti in un percorso scelto da loro.
Noi usiamo la così poco esplorata ma molto promettente scappatoia di migrazione legale in Germania per proposte educative – una residenza legale fin dall’inizio includendo tutte le possibilità di partecipazione. Seguirà poi un’integrazione al mercato del lavoro e con essa la costruzione di un’esistenza stabile ed autonoma.
Solo grazie a una equipe italo-tedesca composta da volontari motivati un obiettivo tale può essere realizzato con successo. Con ESOP sono costruite le strutture non ancora esistenti che tengano considerazione delle caratteristiche spesso transazionali delle storie di vita del migrante. Un accompagnamento mantenuto grazie a queste reti garantirà che sarà dato il supporto in qualsiasi momento e che saranno realizzati gli obiettivi.
Con ESOP noi vogliamo mostrare che un diverso approccio europeo all’immigrazione è veramente possibile e che sia un autentico arricchimento per le società accoglienti e simultaneamente per i migranti stessi.
Attraverso l’implementazione di ESOP e la partecipazione regolare ai corsi aventi luogo tutti i partecipanti, locali e migranti, beneficieranno di una importante formazione interculturale. Ciò li sensibilizzerà al bisogno di progettare e formare sia i migranti che la società accogliente per rendere l’integrazione possibile e consentire loro di agire come mediatori interculturali per la crescita di ESOP in altri contesti locali.Tutti coloro che sono coinvolti nel progetto potranno assumere il ruolo di ambasciatori e diffondere ed incrementare questo approccio olistico all’integrazione e aumentare la consapevolezza del bisogno di empowerment.